2012/06/10

3581 La colomba dei deliri

Devo girare intorno
A un distinto sole,
Navigare un differente cielo,
Posare il mio piede in nuova terra,
Rinnovare l'aria intossicata
Nel mio polmone,
Io voglio ascoltare lo strepito
Di un anonimo Big Bang
Giusto alla porta dei miei timpani,
Preciso sentire il dito
Del creatore di sonni
Reinventando
La genesi
Al mio contorno.

Perché risulta
Che a causa del desiderio
Che possiedo di te
Sono stato diagnosticato
Una gondola infossata,
Un'anfora screpolata
Un baule vuoto di perle,
Sono un cuore esteso,
La mia gola ammutolita,
Le mie ali sono aperte.

Spero a che venga invincibile
La colomba dei deliri
E mi fertilizzi all'interno
Della mielina e la midolla,
Per riaffermare la mia credenza
Nell'amore.
Publicar un comentario